Via Bottarone 9/1, Verrua Po (PV)
+393388601823
info@pappagalliinvolo.it

Perché I Pappagalli Hanno Dei Buchi Nel Becco?

Perché I Pappagalli Hanno Dei Buchi Nel Becco?

 

perché i pappagalli hanno uno spazio vuoto sotto il becco?

Perché I Pappagalli Hanno Dei Buchi Nel Becco?

 

I pappagalli hanno buchi nel becco sotto la mascella inferiore o la mandibola. A prima vista, è solo uno spazio carnoso che sembra mancare di un pezzo del becco. Tuttavia, questo è di progettazione.

I pappagalli hanno uno spazio interrato nel becco che consente loro di aprire e chiudere la bocca, deglutire, mordere e mangiare cibo. È creato dalla forma a U o V della mandibola inferiore. Il foro nel becco permette al pappagallo di usare la bocca senza schiacciare la parte rigida del becco contro la gola.

Tra i suoi molti scopi, questo spazio nel becco fa spazio all’osso della lingua. Poiché i pappagalli hanno un’anatomia unica della bocca e della gola, devono ospitare più parti. La glottide, la coana, il palato, le ghiandole salivari, l’esofago e il tumulo laringeo fanno affidamento su questo spazio.

Perché i pappagalli hanno uno spazio sotto il becco?

Ci sono vari vantaggi per lo spazio interrazziale, tra cui:

Aprire e chiudere la bocca

Senza lo spazio interramale, il pezzo duro di cheratina e osso premerebbero sulla pelle. Per fare spazio, questo movimento è stato sistemato biologicamente per garantire che il movimento del becco sia fluido.

mangiare

La lingua di un pappagallo è annidata nello spazio interramale in quanto fornisce il maggior accesso al resto del becco. È un’area sicura che protegge la lingua stessa pur dandogli la libertà di muoversi. I pappagalli fanno affidamento sulla loro lingua per mangiare e arrampicarsi. Senza questo spazio, e quindi la lingua, un pappagallo non potrebbe sopravvivere.

deglutizione

Il tumulo laringeo e la lingua si trovano all’interno di questa zona della bocca. Entrambi sono necessari per spostare e manipolare il cibo, spingendolo lungo l’esofago mentre il pappagallo deglutisce.

Respirazione

Lo spazio interramale contiene anche la glottide, consentendo al pappagallo di respirare quando chiude il becco. Per questo motivo, in una certa misura, lo spazio sotto il becco del pappagallo gli consente di inspirare ed espirare in sicurezza. La glottide si collega alla coana sul tetto della bocca, dando al pappagallo una connessione tra le sue narici e la trachea.

Arrampicare e giocare

Come accennato, la capacità di un pappagallo di arrampicarsi si basa sulla sua lingua unica. Ancora più importante, la lingua contiene un osso. La sua struttura insolita richiede un foro come lo spazio interrato per tenerlo saldamente in posizione. Ciò consente al pappagallo di chiudere il becco e di afferrare le cose con maggiore destrezza.

spazio interrazziale

Qual è il buco sotto il becco di un pappagallo?

Lo spazio interramidale è un fulcro cruciale per molte delle strutture più importanti del becco e della gola del tuo pappagallo. In particolare, l’orofaringe si annida in questo foro inferiore del becco. L’orofaringe è un termine che si riferisce a una raccolta di parti dell’anatomia, tra cui:

  • Lingua
  • Glottide
  • Choana
  • Palato
  • Ghiandole salivari
  • Esofago
  • Tumulo laringeo
  • Apertura delle trombe di Eustachio

In quanto tale, il buco nel becco del tuo pappagallo non è solo uno spazio che gli consente di muovere efficacemente la bocca. È fondamentale per la capacità del tuo pappagallo di vivere, mangiare, gustare, digerire e deglutire.

Anatomia del becco di pappagallo

Non tutti i pappagalli avranno lo stesso colore, forma o dimensione del becco. Tuttavia, avranno la stessa struttura:

Mandibola superiore

La mandibola superiore è la parte del becco che si muove su e giù. È supportato da un osso a tre punte chiamato intermascellare ed è incorporato nella fronte. Contemporaneamente, due rebbi sulla parte inferiore della mandibola superiore si attaccano ai lati del cranio.

La cerniera nasofrontale facilita il movimento verso l’alto e verso il basso. Questo è alla base della mandibola superiore, dove si trova un foglio di ossa nasali. Anche la mandibola superiore ha un palato.

Mandibola inferiore

Un osso composto sostiene la mandibola inferiore, chiamata osso mascellare. Quando uniti insieme, due pezzi ossificati dell’osso formano una forma a U o V. Questa è la base per l’osso mascellare. Questi pezzi sono uniti nella parte anteriore dell’osso e lasciati separati nella parte posteriore dell’osso.

Poiché le ossa sono collegate nella parte anteriore e non nella parte posteriore, si forma lo spazio interramale. Questo spazio contiene la lingua e le sue strutture di supporto. Sebbene la mandibola inferiore e i muscoli che la tengono insieme siano molto più deboli rispetto alla mandibola superiore, è ancora una funzione importante del becco.

La struttura a V o U della mandibola inferiore forma il foro iconico. Se il becco fosse solido senza la forma a V o U, il becco gli taglierebbe la gola ogni volta che il pappagallo chiudeva la bocca. Questa separazione delle ossa dà al cibo abbastanza spazio per passare mentre le ossa si muovono oltre la testa.

orofaringe

La superficie esterna del becco è chiamata rhamphotheca, che è una sottile guaina fatta di cheratina. Le tomie sono i bordi taglienti presenti sulle mandibole. Le loro dimensioni e forma variano per ogni pappagallo.

Tuttavia, la parte più importante è l’orofaringe. Questo contiene molte strutture, ognuna con una sua specifica funzione. Tutti loro non funzionerebbero senza il foro del becco.

Lingua

Le lingue dei pappagalli sono uniche in quanto contengono un osso, quindi possono usare le loro lingue per raccogliere cibo. Una volta all’interno del becco, la lingua può manipolare il cibo intorno alla bocca e deglutire. Poiché questa parte del corpo richiede spazio per accogliere l’osso, lo spazio intermale lo rende possibile.

Glottide e Choana

La glottide funge da apertura della trachea (trachea). Questo è accoppiato con la choana, che si trova sul tetto della bocca. Quando il pappagallo riesce a chiudere il becco, le due strutture si uniscono. Questo dà al pappagallo una connessione chiusa tra le narici e la trachea.

Tumulo laringeo ed esofago

Alla base della lingua, i pappagalli hanno un piccolo tumulo chiamato papille o tumulo laringeo. Ciò consente anche al pappagallo di guidare il cibo verso l’esofago.

Senza il beneficio dello spazio interrato, un pappagallo non sarebbe in grado di ingoiare correttamente il suo cibo. Il tumulo laringeo non si adatterebbe e il cibo sarebbe bloccato dalla gola.

Palato e ghiandole salivari

Il palato e le ghiandole salivari consentono ai pappagalli di mangiare e digerire il cibo . Il palato trattiene il cibo prima che venga spinto verso l’esofago dal tumulo laringeo.

Le ghiandole salivari sono lì per formare la saliva, aiutando il cibo a scomporre e a viaggiare attraverso l’esofago. Questi pezzi si siedono nella bocca del pappagallo con l’assistenza dello spazio interramale.

qual è il buco sotto il becco di un pappagallo?

Problemi di spazio interrale

È raro che si sviluppino problemi con lo spazio interrazziale, ma succede. Controlla questi problemi:

Problemi di sviluppo e malnutrizione

I pappagalli sono influenzati dalla genetica e dall’incubazione, così come il becco e lo spazio interramale. Un pappagallo può schiudersi con uno spazio interramale deformato o troppo piccolo, che esiste come un’anomalia genetica.

In questo caso, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico correttivo, ma la maggior parte dei pappagalli non sopravvive a lungo con questo difetto. Se il pappagallo cresce nonostante questo difetto, potrebbe aver bisogno di assistenza per mangiare o raccogliere cibo. 

Secondo Exotic Animals Practice , la malnutrizione può causare tali problemi. I pulcini malnutriti possono sviluppare un becco debole e fragile. Di conseguenza, il foro potrebbe scheggiarsi, strapparsi o non crescere come il resto del becco.

Malattia e infezione

Il buco nel becco di un pappagallo è indirettamente collegato ai condotti uditivi, dove possono svilupparsi infezioni. Questo di solito è causato da batteri o virus, che portano a infezioni all’orecchio. I sintomi includono gonfiore e arrossamento, che potrebbero entrare nello spazio intermale.

Secondo il New Zealand Veterinary Journal , la sinusite batterica può causare gravi deformità del becco. Cerca segni di gonfiore, arrossamento o perdita di piume nello spazio intermale.

Trauma

Se i pappagalli rompono il becco contro un oggetto duro, il loro spazio interrato potrebbe danneggiarsi , insieme al resto del becco. Questa è un’area improbabile da strappare o strappare poiché è annidata al sicuro sotto il becco.

Questo è più comune con i pappagalli giovani o non socializzati che stanno ancora imparando le loro capacità. Secondo il Journal of Exotic Pet Medicine , puoi riparare un becco danneggiato usando un composito dentale.

Segni di una sana fessura sotto il becco del pappagallo

Il foro sotto il becco di un pappagallo può sembrare diverso da quello di un altro. Una fessura sana sotto il becco avrà tutte le strutture di cui abbiamo discusso sopra. Questi saranno visibili quando il pappagallo aprirà la bocca. Finché nessuna di queste aree è infiammata, strappata o scolorita, il tuo pappagallo è in buona salute.

Verifica che il tuo pappagallo possa aprire e chiudere la bocca. Se si rifiuta di aprire o chiudere completamente la bocca, potrebbe avere uno spazio interramale anormale, ma questo è raro.

 

traduzione automatica dal sito: All About Parrots

 

Conosci tutti i gadget che l’associazione propone per il tuo 

“AmicoPappagallo”?

vieni a scoprirli con noi…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.