Via Bottarone 9/1, Verrua Po (PV)
+393388601823
info@pappagalliinvolo.it

Parrocchetti Monaco

Parrocchetti Monaco

i pappagalli quaccheri sono coccolosi?

I Parrocchetti Monaco Amano Coccolarsi?

Non è noto che i pappagalli si rannicchiano in grembo o si divertano a essere abbracciati al petto. In effetti, potrebbero allontanarsi dalla tua portata a meno che tu non sia legato. Questo dà l’impressione che i pappagalli quaccheri non siano coccolosi.

I pappagalli quaccheri si coccoleranno con la loro persona preferita. Mostrano affetto lisciandosi i capelli, baciandoti e strofinandoti il ​​naso contro il collo o il viso. A loro non piace avere le ali bloccate o il loro movimento limitato. Quindi, anche se i quaccheri non possono coccolarsi, sono ancora uno dei pappagalli più affettuosi.

Un quacchero che vuole coccolarsi può iniziare a cantare, parlare o muovere la testa verso di te. Questi sono segni di affetto e prova che il tuo quacchero si fida di te. Se non gli piacciono ancora le coccole, passa più tempo a giocare, allenarli e dar loro da mangiare. Una volta che si sente abbastanza a suo agio da coccolarlo , ricompensalo con carezze e dolcetti.

Sommario

 I pappagalli Quaker sono coccolosi?

 I pappagalli Quaker sono affettuosi?

 In che modo i pappagalli quaccheri mostrano affetto?

 pavoneggiarsi
 Baci
 Strofinare
 Rigurgitare il cibo
 Sbattere la testa
 Allungamento delle ali
 Canto
 Parlare
 pappagalli quaccheri si legano a una persona?

 Come legare con un pappagallo quacchero

 Formazione
 Tempo di gioco
Alimentazione

 Come mostrare affetto a un pappagallo quacchero

 Accarezzare
 Graffi
 Schienandosi indietro
 Prelibatezze extra

I pappagalli Monaci sono “coccolosi”?

A causa della loro natura tranquilla e docile, alcune persone fraintendono i pappagalli quaccheri come distanti e ostili. Tuttavia, è vero l’esatto contrario. I pappagalli quaccheri sono coccolosi quando si fidano dei loro proprietari. Non appena si forma un legame stretto , e solo allora, un quacchero sarà desideroso di rannicchiarsi e coccolarsi con te.

Questi pappagalli sono lunghi circa 11 pollici e hanno un’apertura alare di circa 20 pollici. In media, pesano circa 3,5 once. Questo li rende una dimensione ideale per le coccole. Il tuo quacchero sarà in grado di appollaiarsi comodamente sulla tua spalla , rannicchiarsi contro il tuo collo o tenerti compagnia senza intralciarti.

I pappagalli Monaci sono affettuosi?

Naturalmente, i nuovi proprietari dovrebbero essere consapevoli che i pappagalli quaccheri richiedono un forte legame molto prima di diventare coccolosi. I quaccheri possono sembrare aggressivi e distaccati nei confronti delle persone che non conoscono.

A differenza dei pappagalli più chiassosi, come pappagallini o cacatua, i pappagalli quaccheri richiedono fiducia prima di consentire ad altri di entrare nel loro spazio. Questo può rendere ancora più difficile se hai acquistato l’uccello da adulto o se è un salvataggio.

I pappagalli quaccheri vivono per circa 20-30 anni. Questo ti dà il tempo di rilassarti in un ambiente nuovo, confortevole e sicuro. Con quel tipo di ambiente, i quaccheri sono una delle specie di pappagalli più fedeli. Secondo Anthrozoos , vedere il tuo pappagallo come un’altra parte della tua famiglia ne trarrà grande beneficio. Se trattati con gentilezza, i quaccheri prosperano.

I quaccheri possono anche essere considerati il ​​pappagallo più coccoloso di tutti, a patto che tu sia disposto a impegnarti. Questo perché, a differenza di altri pappagalli coccolosi, i quaccheri non si accontentano solo di ricevere affetto. Saranno felici di fare coccole e inizieranno persino sessioni di coccole.

Non essere avaro di graffi e carezze. Troverai l’uccello desideroso di lisciarti i capelli e strofinarti il ​​muso contro il viso.

i pappagalli quaccheri sono affettuosi?

In che modo i pappagalli Monaci mostrano affetto?

I pappagalli mostrano il loro affetto in modi unici. I nuovi proprietari potrebbero avere difficoltà a interpretare un segno d’amore da parte di un quacchero. Se il tuo uccello non sembra così tenero, ma sei molto legato, fai attenzione a queste abitudini. L’uccello potrebbe essersi coccolato da sempre, a modo suo:

pavoneggiarsi

I quaccheri si pavoneggiano i capelli come una forma di coccole e affetto. Ciò comporta che il pappagallo tiri le ciocche dei tuoi capelli o dei vestiti con il becco. Questo sarà fatto delicatamente con tratti di routine. Il pappagallo sta cercando di aiutarti a rimanere pulito e ordinato come fa con le sue stesse piume.

In natura, i pappagalli lo riservano agli altri membri del loro gregge, specialmente a quelli con cui hanno legato. Allo stesso modo, puoi accarezzare dolcemente un animale mentre lo coccoli. Un tenero pappagallo ti pavonerà per amore.

Se il tuo pappagallo non si è completamente legato, ma gli piaci ancora, potrebbe pavoneggiarsi le piume mentre sei nelle vicinanze. Ciò dimostra che il quacchero è abbastanza rilassato da dedicarsi alla cura personale piuttosto che rimanere in allerta.

Baci

Questo è spesso il primo passo per le coccole, soprattutto se stai iniziando a legare con il pappagallo. I quaccheri ti metteranno spesso il becco sulla testa o sulla guancia. Questo piccolo bacio (senza forza o pressione) funziona come un saluto e una spinta giocosa. I pappagalli lo fanno solo con uccelli e persone che gli piacciono.

annusare

Questa è la forma più chiara di coccole per un pappagallo. Dal momento che a questi uccelli non piace avere le ali bloccate o il loro corpo limitato, non si strofineranno contro di te come un gatto. Invece, strofinano il becco, la faccia e la testa contro la parte più vicina di te. Questo può essere contro il collo, le mani o la guancia.

Questo è un gesto di fiducia per un pappagallo. I monaci sono tra le specie più propense a farlo. Puoi premiare l’uccello strofinando il muso all’indietro.

Rigurgitare il cibo

Mentre stai coccolando il quacchero, fai attenzione. Se gli piaci abbastanza, potrebbe anche rigurgitare il cibo contro la tua spalla, in grembo o verso il tuo viso. Può sembrare un comportamento grossolano, ma è un segno che il pappagallo sta cercando di prendersi cura di te.

In natura, i compagni si nutriranno a vicenda nella fase di corteggiamento e deposizione delle uova della loro relazione. Daranno anche da mangiare alla loro prole in questo modo. In alcuni casi, i pappagalli che sono amici intimi condivideranno persino il cibo come gesto gentile.

Se al pappagallo piaci abbastanza da coccolarti, potrebbe anche piacergli abbastanza da fornirgli un pasto. Assicurati di scoraggiare questo gentilmente, però, poiché i quaccheri potrebbero ferire i loro sentimenti da forti reazioni.

Sbattere la testa

Il movimento della testa è spesso un segno che un pappagallo sta per rigurgitare il cibo. Tuttavia, può anche essere parte di una danza o un segno che il tuo pappagallo è eccitato. Se il pappagallo muove regolarmente la testa ogni volta che sei nelle vicinanze, allora sta dicendo:

  • Sono entusiasta di vederti.
  • Vuoi ballare?
  • Vieni a guardarmi!

Allungare le ali

Allo stesso modo, se il tuo quacchero allunga le ali e sbatte le ali (senza decollare), allora è entusiasta di vederti. E ‘pieno di abbastanza felicità in più che semplicemente ha a lasciarlo fuori. Alcuni pappagalli allungheranno solo un’ala, ma ha lo stesso significato. Il più delle volte, se ti avvicini per prestargli attenzione, si alzerà avidamente sul braccio per coccolarlo.

Cantando

I pappagalli quaccheri hanno maggiori probabilità di cantare intorno alle persone che vogliono coccolare. Essendo una delle specie di pappagalli più silenziose, sono più inclini a fischiare e chiacchierare che a urlare o chiamare. Anche i quaccheri si divertiranno facendo rumore, ma imparano pochissime parole rispetto ad altri pappagalli.

Ciò significa che se il pappagallo sta cantando in particolare intorno a te, sta cercando di attirare la tua attenzione. Vuole condividere il nuovo rumore divertente che ha imparato e vuole che tu ti unisca.

Parlando

Allo stesso modo, se il quacchero usa le parole che gli hai insegnato, è contento di vederti. Secondo Bird Behavior, la vocalizzazione è una parte importante della connessione con altri pappagalli in natura. I pappagalli spesso imitano i suoni di nuovi stormi a cui vogliono unirsi per essere accettati. Il quacchero ha avuto la scelta di emettere un altro suono divertente che conosceva, e ha scelto invece di impressionarti.

Se il quacchero sta parlando, e soprattutto se sta anche scuotendo la testa, è pronto per le coccole. Un quacchero chiacchierone può anche prendersi delle pause dal parlare in modo da potersi lisciare i capelli.

I pappagalli Monaci si legano a una persona?

I pappagalli quaccheri si legano a una persona in una famiglia. È raro che si preoccupino di due persone in egual misura.

La maggior parte delle specie di pappagalli sceglie un umano preferito e preferisce quella persona sopra ogni altra cosa. Tuttavia, questo è particolarmente vero per i quaccheri. Sono lenti a fidarsi e scelgono i loro compagni con una certa discrezione. Prosperano meglio con un unico proprietario principale.

Naturalmente, ciò non significa che saranno aggressivi o ostili a tutti gli altri. Potrebbero scegliere di coccolarsi con te e non con un compagno di stanza.

Tieni presente che i pappagalli scelgono i loro preferiti in base alle preferenze personali, ma principalmente in base a chi:

  • Li porta a casa
  • li nutre
  • li allena
  • Passa la maggior parte del tempo con loro

Pertanto, se vuoi che il quacchero si coccoli con te, è importante dedicare tempo e impegno.

Come legare con un pappagallo Monaco

Come fai a farti coccolare dal tuo quacchero? Accadrà naturalmente una volta che il pappagallo ha formato un legame. Come uccelli affettuosi, il tuo quacchero saprà istintivamente di pavoneggiarsi, strofinarsi il muso e baciarti una volta che si sente al sicuro e amato. Per iniziare il processo, dovresti concentrarti su:

Addestramento

L’allenamento potrebbe sembrare un compito a casa, e quindi una noia. Tuttavia, i quaccheri sono pappagalli intelligenti e amano la stimolazione. Insegnare al tuo animale domestico a obbedire a determinati comandi, fare trucchi e comportarsi bene gli darà queste cose:

  • Un hobby coinvolgente
  • Più della tua totale attenzione
  • Tratta, premia e loda quando ha successo

Assicurati solo di mantenere le sessioni di allenamento a 20 minuti ciascuna. Spargendoli durante il giorno, il tuo quacchero non verrà sopraffatto.

Man mano che il pappagallo si adatta all’addestramento, capirai anche la sua personalità, le sue abitudini e il suo comportamento. In questo modo è più facile legare durante il gioco o i tempi di inattività in casa. Renderà anche il pappagallo ben educato e più divertente.

tempo di gioco

Anche i quaccheri hanno bisogno di momenti di gioco a basso stress. In natura, si legano ai membri del gregge scavando, pavoneggiandosi ed esplorando il loro territorio. Questo può essere imitato a casa tua da:

  • Usare giocattoli, come corde, puzzle e campane
  • ballando
  • fare il bagno
  • giocando a prendere

I pappagalli possono imparare a giocare a riporto. Se c’è abbastanza spazio, incoraggialo a volare avanti e indietro mentre recupera gli oggetti per te. Maggiore è la tua totale attenzione (e lode) ha il quacchero, più è probabile che si leghi.

Alimentazione

Puoi conquistare il monaco fornendo pasti gustosi, sani e sostanziosi. Più varietà c’è, più felice sarà il pappagallo e più non vedrà l’ora di mangiare con te. Puoi anche condividere determinati pasti, come carne, verdure e frutta che non sono stati conditi o fritti.

come legare con un pappagallo quacchero

Come mostrare affetto a un pappagallo Monaco

È importante sapere quali tipi di affetto accetterà il tuo pappagallo quacchero. Una volta che hai formato un legame, non vorrai rompere quella fiducia per sbaglio. I quaccheri porteranno facilmente rancore se si sentiranno offesi.

Anche rispondere alle sue coccole nel modo sbagliato può sembrare un rifiuto per il tuo pappagallo. Quando il tuo quacchero sta cercando di rannicchiarti, puoi rispondere in modo appropriato con:

Petting

Questo è uno dei modi migliori per mostrare il tuo affetto al tuo pappagallo. I monaci amano essere accarezzati e farsi accarezzare la testa e il seno. Una volta che il tuo è a suo agio, potrebbe anche mettere la testa vicino alla tua mano per dirti che vuole affetto.

graffi

I pappagalli quaccheri amano essere grattati lungo la testa, vicino alle ali e sulla schiena. Non vuoi essere troppo rude con i tuoi graffi, ma una leggera pressione sarà calmante. In natura, questo imita i baci e i movimenti di pavoneggiarsi che i quaccheri si scambiano.

Strofinando indietro

Non è divertente coccolare qualcuno che non ricambia. Se il tuo quaker si sta strofinando contro la tua spalla o il tuo collo, strofina la tua guancia contro le sue piume. Se ti stuzzica la mano, coccolalo delicatamente con le dita o portalo a coccolarti sotto il mento.

Prelibatezze extra

Un pappagallo addestrato capirà che le prelibatezze significano un proprietario felice. È importante assicurarsi che il tuo quacchero capisca che ricambi e lo incoraggi a coccolarsi in futuro. Realizzalo offrendogli una sorpresa. Lodarlo con un tono di voce allegro convincerà anche il pappagallo che le coccole non sono solo divertenti; sono gratificanti.

Ai pappagalli quaccheri piace coccolarsi, ma solo con una persona a cui si sono legati. Questo può essere ottenuto trascorrendo del tempo con l’uccello, comprendendo come sono le coccole per un quacchero e ricambiando l’affetto. Ciò renderà il pappagallo ancora più propenso a coccolarsi in futuro.

@traduzione automatica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.