Via Bottarone 9/1, Verrua Po (PV)
+393388601823
info@pappagalliinvolo.it

Cosa significa quando un pappagallo trema?

Cosa significa quando un pappagallo trema?

perché il mio pappagallo trema?

Cosa significa quando i pappagalli tremano?

 

Tremare è spesso un segno di paura o malattia. Se il tuo pappagallo inizia a tremare senza motivo, potresti essere preoccupato. Fortunatamente, i pappagalli sono animali emotivi e ognuno di questi frullati ha un significato specifico.

I pappagalli si agitano a causa della paura, dello stress, dei problemi di salute, del mantenimento del caldo, della calma e della cura. Puoi dire il significato di ogni scossa in base ad altri comportamenti. Un pappagallo sulla difensiva, timido o pigro può essere turbato, ferito o malato. Un pappagallo felice può mostrare contentezza o prendersi cura di sé.

Alcune specie di pappagalli tremeranno perché è nella loro natura. Ad esempio, i grigi africani e i pappagalli quaccheri hanno la reputazione di tremare. Forse il tuo uccello trema occasionalmente o costantemente. Può scuotere la testa o la coda.

Perché il mio pappagallo trema?

I pappagalli si agitano per molte ragioni e in modi diversi. Il tuo pappagallo potrebbe tremare per i seguenti motivi:

  • Paura
  • Felicità
  • Dispiacere
  • Fa freddo
  • Malattia
  • Troppo caldo
  • Governare stesso
  • Normale per la sua specie

Potresti vedere il tuo pappagallo muoversi in un modo simile allo scuotimento. L’agitazione ha diversi tipi, tra cui:

  • Spostandosi da un lato all’altro
  • contrazioni
  • brividi sul posto
  • tremante
  • Masturbandosi in giro
  • tremante

Sebbene possano sembrare tutti simili, ognuno ha il proprio significato unico per i pappagalli. Per il proprietario, è importante conoscere la differenza. Se lo fai, la tua reazione varierà. Potrebbe essere necessario:

  • Rimuovere rapidamente il pappagallo da una fonte di stress
  • Cambia la temperatura della stanza
  • Lascia stare il pappagallo e lascia che continui a tremare

Il pappagallo è troppo freddo

Quando hai troppo freddo, tremi. Questo è il tuo corpo che cerca di produrre calore extra contraendo e rilassando rapidamente i muscoli. Il corpo di un pappagallo farà lo stesso, ma queste contrazioni sono limitate ai muscoli del seno.

Se noti spasmi o sussulti in quest’area, controlla la temperatura. Il tuo uccello potrebbe essere a disagio con l’impostazione del termostato. Questo comportamento può anche essere accompagnato da:

  • Piume soffiate
  • Comportamento durante il sonno, come ad esempio annidare la testa nella sua ala
  • Insolitamente silenzioso

La maggior parte delle razze di pappagalli proviene da climi tropicali e subtropicali. Godono di una temperatura ambiente tra 65-80 gradi Fahrenheit. La maggior parte sarà in grado di tollerare una gamma più ampia per periodi di tempo più brevi.

Nella casa media, i pappagalli non saranno a rischio di ipotermia. Tuttavia, fai attenzione se hai recentemente lavato il pappagallo (o se l’uccello si è fatto il bagno). L’acqua nelle sue piume potrebbe abbassare la sua temperatura.

Una volta che incontra un condizionatore o un’area ventilata, potrebbe prendere freddo. Non è raro che un pappagallo rabbrividisca per riscaldarsi dopo il bagno. Per aiutare, puoi:

  • Alza la temperatura della casa
  • Prendi un trespolo riscaldato o un posto per crogiolarti
  • Posiziona la gabbia in una zona più calda della casa

Il pappagallo ha paura

Una risposta comune alla paura è scuotere. La risposta viene attivata in base a come l’adrenalina inonda il sistema. Se spaventato o fortemente stressato, il corpo si prepara alla lotta o alla fuga. Questo produce molta energia, che deve andare da qualche parte. Quando un pappagallo ha paura, può tremare sul posto mentre il suo corpo cerca di contenere questa energia.

La maggior parte degli uccelli diventa completamente immobile quando vede una minaccia. I brividi indicano che il tuo uccello si sta riprendendo da un’ondata di adrenalina. Può sapere di essere stato visto dalla minaccia ma non può fuggire.

tremante nei pappagalli

Primi segni

Questo tipo di agitazione inizierà in un modo e poi potrebbe evolversi in un altro tipo. All’inizio, l’uccello potrebbe rimanere fermo e sembrare che tremi leggermente. Questo scuotimento può essere accompagnato da:

  • Piume soffiate
  • Silenzio
  • Brividi nel corpo principale o nelle ali del pappagallo
  • Allontanarsi nervosamente da te o da qualsiasi altra presenza nella stanza

Questi segni chiariscono che il tuo uccello ha paura. Come notato da Natural Encounters , i pappagalli sono molto espressivi nel linguaggio del corpo. I loro proprietari possono facilmente perdere molte delle sfumature delle loro comunicazioni non verbali.

Le azioni del pappagallo possono cambiare quando tu o la minaccia percepita ti avvicini all’uccello. Le possibili minacce possono includere un gatto o un cane o un ospite che il pappagallo non conosce. Monitora attentamente il pappagallo per eventuali altri segni di paura.

Segni successivi

Se l’uccello continua a sentirsi minacciato, lo scuotimento può intensificarsi. L’uccello adotterà misure difensive, come:

  • Incurvando la schiena
  • sibilando
  • Mordere qualsiasi cosa si avvicini
  • urlando

In natura, quando un pappagallo vuole sfuggire a una minaccia, volerà. Un pappagallo in cattività non avrà questa opzione. Questo non gli lascia altra scelta che scuotere o trovare un modo per difendersi.

Esprimerà la sua paura scuotendo, mordendo, vocalizzi e comportamenti di evitamento. Se il tuo pappagallo ha paura di te, devi correggere il modo in cui interagisci con lui. Potrebbe anche essere necessario cambiare il luogo in cui lo alloggi, poiché altri animali potrebbero spaventarlo.

L’agitazione stessa si dissiperà una volta rimossa la minaccia. Potrebbero essere necessari alcuni secondi o minuti per scaricare l’adrenalina. Il tuo pappagallo non può farsi del male scuotendo, quindi forniscigli un ambiente calmo.

Il tuo pappagallo è troppo caldo

Un pappagallo surriscaldato si scuoterà e solleverà le piume. Ciò consente al calore intrappolato sotto le piume di dissiparsi. L’uccello può anche ansimare o tenere le ali leggermente aperte.

L’ Israel Journal of Ecology and Evolution osserva che i cappotti di piume sono bravi a intrappolare il calore. Ciò mantiene i pappagalli al caldo in ambienti freddi. Tuttavia, i loro strati di piume possono intrappolare troppo calore. In risposta, l’uccello si scuoterà per:

  • Apri le sue piume
  • Onda all’aria fresca con le sue ali, abbassando la sua temperatura corporea

Alcune specie di pappagalli provengono da climi naturalmente caldi. Tuttavia, non tutti i pappagalli possono tollerare il calore e l’umidità prolungati. Un pappagallo surriscaldato può sembrare che stia tremando per rinfrescarsi. In effetti, il corpo principale sarà completamente immobile.

Il pappagallo si pavoneggia

I pappagalli si puliscono più volte al giorno. Questo rimuove detriti e sporco, ma è anche il modo in cui i pappagalli fissano e riallineano le loro penne. In natura, questo consente loro di mantenere la salute delle loro piume, che è fondamentale per la sopravvivenza.

I pappagalli in cattività continueranno a svolgere il compito. In effetti, se il tuo pappagallo smette di pavoneggiarsi del tutto, è un segno che qualcosa non va. I giovani pappagalli possono completare questo atto con ovvi strattoni e ondeggiamenti; i pappagalli più anziani possono farlo dolcemente, con piccoli scatti per un periodo di tempo più lungo. Potresti pensare che questo tipo di tremito indichi qualcosa di brutto.

Mentre si pavoneggiano, un pappagallo sta solo scuotendo le piume. Questo scaglierà via lo sporco e i detriti allentati. Aiuta anche l’uccello ad allungare le piume e poi a stenderle in uno strato più ordinato. L’uccello può:

  • Scuoti la testa
  • Strattona il suo corpo da un lato all’altro
  • Sbattere leggermente le ali

Potresti vedere una piccola nuvola di polvere che si solleva dallo scuotimento, il che è normale. Puoi distinguere il pavoneggiarsi da altri tipi di agitazione in base a questi indicatori:

  • Nessun segno di stress . Questi includono mordere, allontanarsi dalle persone o mantenere una posizione gonfia.
  • Alzando le piume e abbassandole con regolarità . Non manterrà la posizione per farsi sembrare più grande.
  • Strofinando più volte le sue piume con il becco . Questo aiuta a pulire le singole piume.
  • Finito in pochi minuti . Se l’uccello fosse malato o arrabbiato, avrebbe continuato il comportamento o lo avrebbe intensificato.

Il pappagallo sta facendo il bagno

I pappagalli godono di un bagno d’acqua. Questa normale abitudine può provocare tre tipi di agitazione:

Pulizia

Mentre sono in acqua, i pappagalli allenteranno le piume e si laveranno scuotendo e sguazzando. Questo può coinvolgerli:

  • Immergendo la testa nell’acqua e poi scuotendola da un lato all’altro
  • Sbattendo leggermente le ali
  • Sperimentare un brivido che corre lungo la spina dorsale e termina con un colpo di coda
  • Sbuffando le piume intorno al petto e poi distendendole immediatamente

Asciugatura

Al termine, il pappagallo scuoterà anche l’acqua in eccesso. Queste piccole faretre potrebbero essere più sottili. L’uccello gonfierà le piume più piccole e le agiterà lungo tutto il corpo. Questo può sembrare un brivido, anche se non lo è. Puoi aspettarti che questo comportamento duri per alcuni minuti dopo il bagno.

Il pappagallo è stressato

Lo stress opprimente può far tremare i pappagalli. Gli uccelli sono piuttosto vulnerabili allo stress e possono esserne vittime. Sebbene vi sia una sovrapposizione, lo stress è diverso dalla paura generale. Questo è particolarmente vero nei pappagalli.

  • La paura causerà tremori pochi istanti o minuti dopo lo spavento
  • Il pappagallo smetterà di tremare una volta rimossa la minaccia o la preoccupazione

Tuttavia, quando un pappagallo sperimenta da solo lo stress, può:

  • Agitare quando non c’è minaccia
  • Agitare per periodi di tempo più lunghi
  • Diventa malato, aggressivo o distruttivo, piuttosto che cercare di scappare

Stress a breve termine

Un pappagallo che si sta riprendendo da un episodio stressante può tremare mentre il suo sistema torna alla normalità. Ad esempio:

  • Potresti aver spostato l’uccello in una nuova gabbia
  • Potresti aver introdotto un nuovo pappagallo nel suo ambiente
  • L’uccello potrebbe aver cambiato proprietario

Tutte queste situazioni interrompono il senso di pace del pappagallo e creano stress. Il pappagallo può tremare per un po’ finché non apprende che l’area è sicura.

Stress a lungo termine

Al contrario, potrebbero esserci punti di stress più difficili da trovare e lasciare risultati più duraturi. Ad esempio, il pappagallo può essere regolarmente sorpreso dal rumore dei lavori di costruzione della porta accanto.

Questo lo rende diffidente nei confronti del suo intero ambiente e, quindi, sarà sottolineato semi-costantemente. Ciò può portarlo a tremare, strapparsi le piume o rifiutarsi di mangiare. Altri punti di stress includono:

  • Gabbia insufficientemente oscurata di notte . Senza la capacità di dormire bene, il pappagallo si sentirà stressato.
  • Lasciato solo per lunghi periodi . Se il pappagallo si preoccupa di essere stato abbandonato, potrebbe tremare costantemente.
  • Traumi da esperienze precedenti . Sia che il suo ultimo proprietario lo abbia maltrattato o che abbia vissuto male nel negozio di animali, il tuo pappagallo potrebbe naturalmente essere più stressato.
  • Accesso limitato al cibo . Il tuo pappagallo potrebbe essere protettivo nei confronti del suo cibo e diventare indisciplinato se la ciotola non è piena.

Questo tipo di stress logorerà il pappagallo e lo farà ammalare. Pertanto, è sensato identificare i punti di stress e ridurli. Questo può includere:

  • Dare al pappagallo più accesso al cibo
  • Posizionarlo in una zona più tranquilla della casa
  • Garantire che il pappagallo non sia mai solo a lungo
  • Allenarsi e interagire con il pappagallo più spesso

Il pappagallo è malato

I pappagalli possono rabbrividire quando non stanno bene come fanno le persone quando hanno la febbre. Il tremore dovuto a una malattia è identificabile quando si presentano altri sintomi visivi. Questi sintomi includono:

  • Ali cadenti
  • Piume spiegazzate o sfilacciate
  • Non risponde agli stimoli
  • letargia
  • Coda che ondeggia
  • Mancanza di appetito

I pappagalli possono soccombere rapidamente alla malattia senza trattamento. Il miglior modo di agire è:

  • Porta il tuo pappagallo dal veterinario se sospetti che non stia bene
  • Evita manipolazioni inutili
  • Assicurati che il pappagallo abbia accesso all’acqua e al cibo

Il pappagallo è ferito

Una risposta frequente al dolore, in particolare il dolore prolungato, è il brivido. Ciò è dovuto allo stress che il dolore pone sul corpo e sulla mente. Un pappagallo che trema può provare dolore acuto a causa di un infortunio.

Il tuo pappagallo ha avuto di recente un incidente? È stato morso da un altro animale? Quindi può essere ferito internamente se non si trovano ferite visibili. Cerca altri segni di dolore nel pappagallo, come:

  • Occhi spenti o svogliati
  • Piume permanentemente gonfie
  • Piume sfilacciate o spettinate
  • Respiro udibile o sforzato
  • Cadere in una o entrambe le ali
  • Incapacità di piegare una o entrambe le ali contro il corpo
  • letargia

Il pappagallo potrebbe rifuggire dal tuo tocco e allontanarti. Se il tuo pappagallo è ferito, portalo da un veterinario aviario. I pappagalli sono pronti ad esacerbare le loro ferite se lasciati soli. Una volta che un pappagallo ha raggiunto il punto di tremare, è improbabile che superi il danno a casa.

Il pappagallo è malnutrito

Un pappagallo malnutrito esisterà in uno stato indebolito. Senza nutrienti e minerali adeguati, i suoi muscoli si atrofizzeranno e le sue ossa potrebbero indebolirsi. Questo può deteriorarsi al punto in cui il pappagallo trema per uno sforzo minore. Potrebbe anche tremare in modo persistente.

La malnutrizione precoce può essere risolta con un aggiornamento a mangimi per pappagalli di alta qualità e cibi freschi. Anche la varietà è importante per i pappagalli. Per una dieta equilibrata, il tuo pappagallo avrà bisogno di una serie di:

  • Frutta
  • Verdure
  • Pellet
  • Semi
  • Noccioline

I casi di malnutrizione medio-gravi richiedono l’attenzione di un veterinario. Un regime alimentare rigoroso, possibilmente con integratori, consentirà al tuo pappagallo di riprendersi.

pappagallo che scuote le piume

Il pappagallo è eccitato

I pappagalli sono emotivi ed espressivi. Il linguaggio del corpo svolge un ruolo nella loro segnalazione ad altri pappagalli e umani. Un modo per esprimere stati emotivi intensi è scuotere. Per capire cosa prova il pappagallo, nota quanto segue:

  • I suoi occhi si fissano?
  • C’è qualcosa nelle immediate vicinanze che lo farebbe eccitare?
  • Sta rispondendo positivamente a te o ad altri stimoli?

In tutti questi casi, può essere così eccitato da tremare.

Perché i pappagalli cenerini africani scuotono la testa?

Alcune specie di pappagalli sono note per avere i propri comportamenti e tratti. I pappagalli cenerini africani, ad esempio, hanno la reputazione di tremare . Potresti trovare questo allarmante, ma non preoccuparti perché è un comportamento naturale.

Se l’agitazione è brutta, lo saprai. Il grigio africano tremerà per tutti i motivi sopra delineati. Detto questo, il comportamento sarà abbinato ad altri sintomi. Questi distingueranno lo scuotimento come comportamento cattivo o semplicemente grigio africano.

Titolo tremante

Potresti vedere il pappagallo scuotere costantemente la testa. Questo non sarà accompagnato da pavoneggiarsi, comportamento timoroso, aggressività o altri segni rivelatori. Il significato non è compreso al 100%. Si ipotizza che sia:

  • Forma di pavoneggiarsi . Il pappagallo scuote la testa per riordinare le piume intorno al colletto e alle orecchie. La loro specie è schizzinosa in quest’area, quindi potrebbe farlo spesso.
  • Comunicare . È lo stesso modo in cui gli umani scuotono la testa per dire di no, i grigi africani potrebbero rifiutare o mostrare disappunto per ciò che è vicino o che viene offerto loro.

brividi nel petto

I grigi africani sono anche noti per i brividi nel petto. A seconda delle circostanze circostanti, questo può essere un segno di contentezza o angoscia.

I brividi in tutto il corpo sono un segno di angoscia, stress, dolore o malnutrizione. Se un grigio africano mostra segni di felicità e relax, i brividi sono un segno di contentezza.

Perché i parrocchetti Monaco tremano?

È noto che i pappagalli monaci tremano frequentemente. È un comportamento naturale per questi pappagalli e non è motivo di allarme. Dovresti preoccuparti solo se si presentano altri sintomi di angoscia o malattia.

È noto che i pappagalli quaccheri tremano e tremano quando sono irritati o eccitati. Anche i piccoli pappagalli monaci tremeranno mentre elemosinano il cibo. Questi sono pappagalli energici pieni di energia e carattere.

Perché i pappagalli scuotono le piume della coda?

I pappagalli sono uccelli espressivi. In quanto tali, le loro code svolgono un ruolo importante nel loro linguaggio del corpo e nella segnalazione. Scuotere le penne della coda può indicare molte comunicazioni:

  • Felicità . I pappagalli scuotono le penne della coda, di solito con un movimento rotatorio o scodinzolante, per dirti che sono contenti.
  • rabbia . Scuotere le penne della coda e sventolarle è un segno di aggressività o rabbia.
  • Dolore . Se le penne della coda tremano e si muovono su e giù, potrebbe non stare bene o essere ferito.

Cosa significa quando un pappagallo trema?

I pappagalli sono creature intelligenti con una varietà di modi per comunicare. Anche se non possono sostenere una conversazione , scuotere può essere un modo per dire a te o ad altri pappagalli qualcosa di importante. Capire perché il tuo pappagallo trema implica:

  • Osservando altri comportamenti che sta presentando
  • Identificazione dei fattori scatenanti nell’ambiente
  • Tenendo conto della loro specie
  • Rispondendo di conseguenza al tuo pappagallo

Se il tuo pappagallo trema, trema o trema costantemente e non riesci a capire perché puoi consultare un veterinario aviario.

 

art. scritto da s

traduzione automatica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.