Via Bottarone 9/1, Verrua Po (PV)
+393388601823
info@pappagalliinvolo.it

Cosa Fare Se Il Tuo Pappagallo È Ormonale?

Cosa Fare Se Il Tuo Pappagallo È Ormonale?

come trattare con un pappagallo ormonale

Cosa Fare Se Il Tuo Pappagallo È Ormonale?

Non puoi sterilizzare i pappagalli. La procedura è troppo pericolosa e ci sono anche varie complicazioni di salute da considerare. I pappagalli hanno comunemente problemi ormonali, ma cambiare il loro ambiente consente loro di far fronte meglio.

Per calmare un pappagallo ormonale, rendi il suo ambiente confortevole. Riduci al minimo la luce che riceve e mantieni la temperatura fresca. Troppa luce e calore fanno pensare ai pappagalli che sia primavera. Rimuovi i materiali che il tuo pappagallo può perdere e cambia la sua posizione. Non dargli cibi ricchi di grassi, poiché questo stimola gli ormoni. Distrai il tuo pappagallo con esercizi, giocattoli e giochi durante un’ondata ormonale.

Purtroppo, molti pappagalli vengono dati via e riportati a casa a causa del comportamento ormonale. Questo comportamento è completamente naturale e non può essere fermato, quindi devi capire perché accade ed essere preparato in anticipo.

Quando è la stagione degli ormoni per i pappagalli?

La stagione ormonale si verifica intorno alla primavera quando si verificano tre condizioni ambientali:

  • Le giornate si fanno più calde
  • Le giornate si allungano
  • I semi germinano, creando cibo per i pappagalli

Gli uccelli più piccoli tendono ad entrare in stagione più frequentemente, almeno più di una volta all’anno. Poiché sono più in basso nella catena alimentare, devono mantenere forte la loro popolazione. Di conseguenza, si riproducono più velocemente e più spesso degli uccelli più grandi. Ci sono diverse fasi di riproduzione, tra cui:

  • Pre-allevamento : è qui che il corpo del pappagallo si prepara a riprodursi. Molti uccelli muoiono durante questa fase , perdendo vecchie penne e facendone crescere di nuove.
  • Selezione del compagno : gli uccelli si impegnano in rituali di accoppiamento e selezionano un compagno che credono produrrà pulcini sani.
  • Trovare un sito di nidificazione : i pappagalli troveranno un albero cavo o un altro sito di nidificazione e lo prepareranno per allevare i loro piccoli.
  • Preparazione del nido : i pappagalli creano un nido sicuro e bellico durante questa fase, strappando e masticando qualsiasi materiale che riescono a trovare.
  • Allevamento : Una volta che il nido è pronto, le femmine di pappagalli depongono uova fertili. Sia i maschi che le femmine li incubano.
  • Allevare i loro piccoli : una volta che le uova si schiudono, i pappagalli cercano cibi nutrienti e iniziano a insegnare loro come sopravvivere.

Quanto tempo i pappagalli rimangono ormonali?

Una volta che i pappagalli diventano sessualmente maturi, rimangono così per il resto della loro vita. I loro stadi ormonali possono durare fino a 10 settimane, ma questo varia a seconda della specie. Anche gli ormoni tendono a diminuire dopo poche settimane. La stagione inizia quando le condizioni ambientali sono favorevoli e termina quando il pappagallo ha deposto le uova.

Allo stesso modo, l’età degli ormoni varia tra le specie di pappagalli perché diventano sessualmente maturi in momenti diversi. Queste sono le età in cui i pappagalli più popolari diventano ormonali:

  • Pappagallini : 6-9 mesi
  • Cockatiels : 9 mesi
  • Pappagalli cenerini africani : 2-4 anni
  • Pappagalli amazzonici : 2-4 anni
  • Conuri : 2-4 anni
  • Goffin : 2-4 anni
  • Mini are : 2-4 anni
  • Pionus : 2-4 anni
  • Ara blu e oro : 3-6 anni
  • Cacatua ombrello : 3-6 anni
  • Cacatua delle Molucche : 4-7 anni

Alcuni pappagalli sperimentano picchi ormonali più forti di altri. I grigi africani sono particolarmente difficili da gestire durante i mesi di riproduzione.

Quali sono i segni di un pappagallo ormonale?

Alcuni pappagalli non sperimentano mai cambiamenti comportamentali quando diventano ormonali. Questo di solito si riduce al fatto che i loro proprietari socializzino con loro nel modo giusto fin dalla tenera età. Allo stesso modo, se non permetti mai al tuo pappagallo di diventare dominante, troverai molto più facile da affrontare quando sperimenta picchi ormonali.

Sfortunatamente, alcuni pappagalli diventano eccitabili, impulsivi o aggressivi durante i periodi ormonali, rendendoli difficili da gestire. Questi sono i segni più comuni che mostrano i pappagalli quando sono ormonali:

Rigurgito

I pappagalli rigurgitano il cibo per segnalare un interesse per l’accoppiamento. Mostra quanto bene raccolgono e forniscono cibo, rendendoli più attraenti come partner. In cattività, i pappagalli rigurgiteranno sui proprietari che vedono come potenziali partner. Sfortunatamente, questo comportamento significa che il tuo pappagallo è troppo attaccato a te.

Non devi premiare questo comportamento, ma devi anche procedere con cautela: respingere le avances del tuo pappagallo troppo improvvisamente può farlo arrabbiare. Potrebbe anche danneggiare il legame che avete entrambi.

mordere

Mordere è un effetto collaterale comune del comportamento ormonale. Questo è noto come “bluff” e colpisce anche pappagalli dolci e gentili senza storia mordente. I segni di bluff includono:

  • pizzicare
  • affondo
  • mordere
  • sibilando

Il tuo pappagallo inizierà apparentemente a mordere durante la notte, il che può essere spaventoso e doloroso per i proprietari che non si aspettano questo comportamento. Questo non è necessariamente qualcosa di cui preoccuparsi in quanto è il modo in cui il tuo pappagallo affronta i suoi impulsi sessuali.

Sfortunatamente, il morso inspiegabile è uno dei motivi principali per cui i pappagalli vengono consegnati ai rifugi di salvataggio. Tuttavia, questo comportamento si interrompe una volta che gli ormoni diminuiscono, quindi dovrai tenere le dita.

Spiumatura delle piume

Quando i pappagalli diventano ormonali, si pavoneggiano e si strappano le piume. Sebbene questo sia un normale comportamento di nidificazione in cattività, può diventare rapidamente un’abitudine distruttiva. L’ Exotic Animal Veterinary Center spiega come la spiumatura delle piume non sia vista in natura, quindi il comportamento indica uno stress specifico della cattività.

Se la spiumatura delle piume continua oltre i picchi ormonali del pappagallo, il tuo uccello potrebbe passare all’automutilazione, che è pericolosa per la vita. È qui che i pappagalli masticano la pelle, i muscoli e le ossa per calmarsi e alleviare lo stress. È un modo comune per loro di far fronte a cose al di fuori del loro controllo, come i loro ormoni rabbiosi.

Comportamento non appropriato

Ci sono alcune zone del corpo di un pappagallo riservate ai compagni. Secondo gli ospedali VCA, molti pappagalli strofinano la loro cloaca o si sfogano contro i loro proprietari, che è la forma di masturbazione di un pappagallo e il loro tentativo di iniziare l’accoppiamento. Se tocchi accidentalmente quest’area durante la stagione riproduttiva, stai incoraggiando il tuo pappagallo a sceglierti come compagno.

I pappagalli sono anche molto sensibili sotto le ali, lungo la schiena e verso la coda. Se tocchi una di queste aree, il tuo pappagallo si attiverà sessualmente e mostrerà comportamenti inappropriati in risposta.

Rivendicazione del territorio

Gli uccelli ormonali sembrano comunemente più territoriali di quanto non siano di solito, diventando possessivi nei confronti della loro gabbia, dei giocattoli, dei giochi e del cibo. Essenzialmente stanno proteggendo il loro nido da pericoli e predatori .

Accanto a questo comportamento territoriale, diventano più vocali e aggressivi con le persone e altri uccelli mentre difendono ciò che considerano loro di diritto. Diventano anche possessivi nei confronti delle persone e hanno maggiori probabilità di trasformarsi in uccelli da una sola persona, escludendo il resto della famiglia e attaccandoli quando si avvicinano troppo ai loro umani.

Costruzione del nido

Gli uccelli ormonali costruiscono nidi all’interno delle loro gabbie, frantumando carta, tappeti o qualsiasi altro materiale che possono usare per crearne uno. Tenteranno anche di distruggere i loro giocattoli per ottenere lo stesso risultato. Alcuni pappagalli sono così fissati con la costruzione di un nido, non riescono a pensare ad altro e masticano ossessivamente e gettano tutto ciò che riescono a trovare.

Passeranno anche del tempo alla ricerca di nidi adatti quando sono fuori dalla loro gabbia. I nascondigli bui sono ideali per i pappagalli da usare come nido, quindi tieni d’occhio il tuo uccello per assicurarti che non si allontani e si nasconda.

Vocalizzazioni aumentate

Quando i pappagalli diventano ormonali, tendono a diventare molto rumorosi . Alcuni uccelli urlano e stridono più spesso, aumentando significativamente le loro vocalizzazioni. Per molti proprietari, questo diventa una seccatura con cui convivere. Sfortunatamente, questo è normale per i pappagalli che soffrono di picchi ormonali.

Non essere tentato di sgridare o gridare al tuo uccello. In questo modo si sentirà come se fosse nei guai quando tutto ciò che sta facendo è cedere al suo istinto. Una volta terminata la stagione degli amori, il rumore dovrebbe diminuire. In caso contrario, è probabile che diventi un’abitudine che dovrai affrontare.

Display di accoppiamento

I display di accoppiamento sono un’opportunità per i pappagalli di attirare un compagno. Durante il quale, mostreranno comportamenti strani, come:

  • Appuntamento con gli occhi
  • Sbattere le ali
  • Ventaglio di coda
  • Esibizioni di inchino

Durante le fasi ormonali, anche i pappagalli si accucciano in basso e ansimano. Se hai un solo pappagallo, non sorprenderti se ti fa queste cose. Il tuo pappagallo ti considererà suo compagno di gregge e pari e tenterà di conquistarti.

Aumento dell’assunzione di calcio

I pappagalli ormonali femminili avranno più interesse per gli alimenti ricchi di calcio e proteine, come gli ossi di seppia , le uova e la carne. Ciò consente loro di produrre gusci d’uovo sani, riducendo le possibilità di mortalità da cova. Se i pappagalli non hanno abbastanza calcio nel corpo, le uova rischiano di rompersi.

I pappagalli possono essere attratti dagli umani?

Sfortunatamente, è normale che i pappagalli sviluppino un’attrazione sessuale per i loro proprietari durante le fasi ormonali. Gli Atti della Convenzione della Società Internazionale degli Avicoltori spiega come i pappagalli o gli uccelli troppo dipendenti che adottano un ruolo dominante hanno maggiori probabilità di creare problemi ai loro proprietari quando diventano sessualmente maturi.

In natura, i pappagalli formano legami di coppia per tutta la vita. Si accoppiano quando vogliono e socializzano con il loro pappagallo legato durante tutto l’anno, facendo insieme le seguenti cose:

  • Nidificazione
  • Foraggiamento
  • pavoneggiarsi

I pappagalli che vivono in cattività non hanno sempre le stesse opportunità di accoppiarsi con i loro simili, quindi lasciano invece l’ impronta sui loro proprietari . Questo diventa imbarazzante per i proprietari, soprattutto se non l’hanno mai sperimentato prima.

Tuttavia, se poni le basi per interazioni positive abbastanza presto, non dovresti riscontrare problemi significativi quando il tuo pappagallo diventa ormonale. I proprietari devono scoraggiare il più possibile i comportamenti sessuali per evitare che i loro pappagalli manifestino le loro frustrazioni nei loro confronti.

Come trattare con un pappagallo ormonale

Come accennato, non puoi sterilizzare un pappagallo come puoi fare con i mammiferi. Ciò significa che è probabile che il tuo pappagallo abbia problemi ormonali che indubbiamente alterano il suo umore e il suo comportamento in qualche forma.

Questi ormoni diminuiranno una volta che la stagione riproduttiva sarà finita. Nel frattempo, dovrai apportare modifiche all’ambiente del tuo pappagallo per aiutarlo a farcela. Ecco cosa fare con un pappagallo ormonale:

Limita le coccole

Quando il tuo pappagallo sperimenta picchi ormonali, limita le carezze al minimo. Ove possibile, evita di toccarlo del tutto fino a quando i suoi ormoni non si placano.

Tuttavia, se vuoi prestare un po’ di attenzione al tuo pappagallo, accarezzalo ovunque sul collo, la testa e la pelle intorno alle zampe e al becco altre  aree possono stimolare sessualmente il tuo uccello, causando problemi comportamentali significativi .

Modifica la dieta del tuo pappagallo

La dieta di un pappagallo ormonale deve essere modificata per prevenire gli ormoni eccessivi. Pertanto, limita i cibi ricchi di calorie e grassi, poiché possono stimolare la produzione di ormoni del tuo pappagallo.

Per essere al sicuro, limita gli alimenti freschi, come frutta e verdura, a solo un paio di volte a settimana e attieniti alle palline quotidiane del tuo pappagallo. Gli alimenti specifici da evitare includono:

  • Pane
  • Mais
  • Patate dolci
  • Fagioli
  • Noccioline
  • Formaggio
  • Uva
  • La carne

Limita l’esposizione alla luce

L’esposizione alla luce può alterare il profilo ormonale di un pappagallo, specialmente se hai un parrocchetto o un conuro. Troppa luce segnala che è arrivata la primavera, dicendo loro che è ora di riprodursi. Di conseguenza, devi ridurre la quantità di luce che il tuo pappagallo ricevedurante il giorno a 8-10 ore. Questo dovrebbe aiutare a stabilizzare i suoi livelli ormonali.

Di notte, copri la gabbia del tuo pappagallo con un lenzuolo o una coperta per renderla il più buia possibile. Attenzione anche alla luce artificiale. Le luci intense possono anche influenzare il profilo ormonale del tuo pappagallo.

Riorganizzare posatoi e giocattoli

Come accennato, i pappagalli ormonali inizieranno a mostrare un comportamento di nidificazione per preparare il loro ambiente per la riproduzione. Se permetti che questo continui, gli ormoni del tuo pappagallo verranno stimolati. Rimuovi cose come coperte e scatole dalla gabbia del tuo pappagallo e ripristina il territorio riorganizzando i trespoli e i giocattoli.

Potresti anche prendere in considerazione la possibilità di spostare la gabbia del tuo pappagallo una o due volte alla settimana per scoraggiare la simulazione ormonale. Dovrai farlo solo fino a quando l’aumento dell’ormone non diminuirà.

Nessun materiale da spargimento

Dovrai assicurarti che non ci sia nulla nella tua gabbia che il tuo pappagallo possa strappare e gettare. Se c’è, un pappagallo cova tenterà di fare un nido. Evita di mettere carta, cartone e altri materiali facili da strappare nella gabbia del tuo pappagallo fino alla fine della stagione riproduttiva.

Raffreddare la temperatura

Come i livelli di luce eccessivi, troppo calore indurrà il tuo pappagallo a credere che sia primavera e, quindi, la stagione riproduttiva. Per questo motivo, assicurati che la stanza non sia troppo calda, ma non lasciare nemmeno che diventi troppo fredda. Una temperatura costante e calda manterrà gli ormoni stabili.

Distrai il tuo pappagallo

L’esercizio fisico è uno dei modi migliori per mantenere in salute il tuo pappagallo durante la stagione riproduttiva. Aiuta il tuo pappagallo a liberare l’energia sessuale repressa distraendolo con giocattoli e giochi, facendo attenzione a non toccarlo in nessuna delle sue aree sensibili.

Anche se questa è una buona idea, fai attenzione a non dare al tuo pappagallo nulla che possa versare e strappare. Questo è anche il momento perfetto per insegnare al tuo pappagallo nuovi trucchi . Ciò consente al tuo pappagallo di concentrare le sue energie su qualcosa di gratificante. I pappagalli si divertono anche a bruciare la loro energia masticando ramoscelli, pezzi di legno e giornali sicuri per gli uccelli.

Terapia Ormonale

La terapia ormonale per i pappagalli è disponibile, ma è davvero utilizzata solo in circostanze estreme quando i pappagalli depongono le uova in modo aggressivo e non possono fermarsi.

Secondo il Niles Animal Hospital , i veterinari aviari somministrano un’iniezione di testosterone per annullare gli effetti dell’ormone femminile e cessare la deposizione delle uova. Può anche calmare le femmine sessualmente aggressive. Tuttavia, non dovrebbe essere somministrato ai maschi perché aumenterebbe troppo i loro livelli di testosterone. Altre forme di terapia includono:

  • Medrossiprogesterone (Depo Provera), che blocca l’attività di deposizione delle uova. Tuttavia, ci sono effetti collaterali pericolosi, come letargia e aumento di peso.
  • Gonadotropina corionica umana (hcG, Pregnyl), che può trattenere la deposizione delle uova per diversi mesi. Tuttavia, la sua efficacia diminuisce nel tempo.
  • Leuprolide acetato (Lupron), che previene in modo sicuro la deposizione delle uova in pappagallini e cacatua.
  • La salpingectomia (“isterectomia”) è una soluzione di ultima istanza in cui viene rimossa una porzione dell’ovidotto. Tuttavia, i pappagalli mostrano ancora un comportamento sessuale in seguito.

Queste sono misure estreme per problemi seri e non sono una soluzione rapida per i pappagalli con ormoni naturali per la riproduzione.

Trattare con un pappagallo ormonale non è facile. Sperimenterai cambiamenti di umore e comportamentali che possono essere difficili da affrontare. Questa è una parte importante della proprietà dei pappagalli, quindi assicurati di capire cosa comporta la stagione riproduttiva.

 

 

art. di

traduzione automatica

 

One Response

  1. Alba Lossi(Patrizia Ottaviani) ha detto:

    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.